A Verona appuntamento con la storia per il Banco Marchigiano Miv Senigallia

A Verona appuntamento con la storia per il Banco Marchigiano Miv Senigallia

In gara per lo scudetto tricolore. Prima partita giovedì, si gioca in 4 gironi da 4 squadre, prime due ai quarti

SENIGALLIA – E’ il momento della storia per l’US Pallavolo Senigallia che con la sua squadra under 18 Banco Marchigiano Miv femminile si trova a Verona per le finali scudetto di categoria.

E’ la prima volta nella storia che una società di pallavolo senigalliese arriva a questo punto.

Il Banco Marchigiano Miv, campione regionale in carica, è l’unica rappresentante delle Marche alle finali venete, che si giocano dal 24 al 29 maggio.

La formula prevede una prima fase di qualificazione con 16 squadre di cui 4 si qualificheranno alla fase finale, ancora a 16 grazie alle 12 già qualificate, tra cui l’under 18 dell’Us Pallavolo Senigallia di coach Roberto Paradisi.

Il Banco Marchigiano Miv sa già di essere nel girone E, con Pro Victoria (Lombardia), Normac (Liguria) e la vincente del girone di qualificazione D.

A questo punto si giocherà tra giovedì 26 maggio e domenica 29, con 4 gironi da 4 squadre e dunque 3 partite e testa che promuoveranno le prime due di ogni gruppo ai quarti, quindi semifinali e finali per le medaglie e i piazzamenti.

La partenza della squadra è prevista per mercoledì mattina. oltre allo staff tecnico, al seguito della squadra anche un dirigente e il direttore sportivo, che saranno poi raggiunti venerdì anche dal covid manager e dal vice presidente neroazzurro Simone Facchini.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: