Doppia truffa a Senigallia, quarantunenne denunciato dai carabinieri

Doppia truffa a Senigallia, quarantunenne denunciato dai carabinieri

SENIGALLIA – In questi giorni i carabinieri di Senigallia hanno denunciato un uomo, residente in Campania, 41 anni, per truffa.

L’uomo nel mese di giugno si è reso responsabile di due truffe commesse ai danni di persone di nazionalità straniera, domiciliate in provincia di Ancona.

I fatti sono accaduti, in entrambi i casi a Senigallia, presso luoghi pubblici.

L’uomo ha proposto alle vittime l’acquisto di un cellulare Iphone, ultimo modello, pattuendo in un caso il versamento di 100 euro e in un altro di 350 euro.

Dopo aver preso i soldi ha sempre dato un pacco per poi allontanarsi. Una volta aperto il pacco le vittime hanno trovato all’interno dei Brick di The al posto del cellulare.

Inevitabile la denuncia ai carabinieri di Senigallia. Le vittime hanno rispettivamente 25 e 54 anni.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: