Pernotta due giorni in uno yacht nel porto di Senigallia, ventenne identificato dai carabinieri

Pernotta due giorni in uno yacht nel porto di Senigallia, ventenne identificato dai carabinieri

SENIGALLIA – I carabinieri della Stazione di Senigallia hanno identificato uno dei giovani che, nel mese di giugno, si era introdotto, insieme ad altre persone, all’interno di uno dei tanti yacht ormeggiati nel porto di Senigallia.

Ad incastrarlo sono stati vari indizi trovati a suo carico. Si tratta di un ragazzo di 20 anni, senza fissa dimora. Dopo essere entrato nell’imbarcazione il giovane vi era rimasto per un paio di giorni, bivaccando.

Indagini sono ancora in corso per identificare eventuali altre persone che erano con lui.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: