Mauro Guenci vince ancora alla Roller Marathon di Digione

Mauro Guenci vince ancora alla Roller Marathon di Digione

SENIGALLIA – È sua anche l’edizione 2022, dopo aver già vinto nel 2021, Mauro Guenci si ripete e vince nuovamente in chiusura di stagione alla Roller Marathon di Digione in Francia, gara di Coppa del Mondo.

La maratona che si snoda nella suggestiva regione della Borgogna Cote D’Or a Digione, vanta la partecipazione di migliaia di atleti tra runner e roller di tutte le categorie. Quest’anno però a differenza dell’edizione precedente, la gara che è partita da subito ad oltre quaranta chilometri l’ora, non ha fatto grandissima selezione. I migliori atleti delle diverse categorie infatti, hanno costituito sempre un folto gruppo, dove non sono andate in porto i diversi tentativi di fughe ed allunghi.

Si è giunti infatti all’ultimo chilometro in gruppo, dove tutti volevano tenere le migliori posizioni per aggiudicarsi la volata finale. Ci sono stati cambi repentini in testa ma il nostro campione cittadino è riuscito abilmente a mantenersi nelle prime cinque posizioni, lanciare la volata al momento giusto nel lungo rettilineo che precede l’arrivo ed avere la meglio nuovamente, sui suoi competitor.

“È stata una gara molto dura e nervosa, le velocità sempre elevate sopra i 40kmh…. e anche negli strappi in salita non scherzavano affatto! La sofferenza, la tenacia e la determinazione hanno premiato ancora una volta, sono molto soddisfatto della mia prestazione; è molto difficile ripetersi in simili competizioni e vincere per due anni di fila.” Una stagione, vogliamo ricordarla che lo ha visto vincitore da subito alla 100 km di Seyssel per poi dover subire due cadute in due competizioni di seguito, reagire senza demordere, andare a vincere a Salisburgo Coppa di Germania ed ora fare il “Bis” a Digione. Praticamente una stagione di sole vittorie da incoronare ed allegare alla lunga carriera da protagonista a livello mondiale tra titoli e records.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: