Giovane di Ostra mette in vendita un oggetto sul web ma viene truffato per 2.500 euro

Giovane di Ostra mette in vendita un oggetto sul web ma viene truffato per 2.500 euro

I carabinieri hanno individuato e denunciato il truffatore, un quarantaseienne residente in provincia di Vicenza

OSTRA – Le truffe, soprattutto attraverso il web, sono sempre in agguato. Ed è per questo che si deve operare con la massima attenzione.

In questi giorni i carabinieri della Stazione di Ostra hanno denunciato per truffa un uomo di 46 anni, residente in provincia di Vicenza.

Le indagini sono iniziate dopo la denuncia di un giovane di Ostra che aveva messo in vendita un oggetto, per la cura degli animali domestici, su subito.it ed era stato contattato da un presunto acquirente. Il giovane si era poi recato presso uno sportello Postamat per ricevere il pagamento, ma il truffatore lo aveva convinto, con vari raggiri, ad effettuare operazioni che autorizzavano l’accredito, di circa 2.500 euro, sul suo conto.

I carabinieri, indagando dopo la denuncia del giovane ostrense, sono riusciti ad indentificare il truffatore, grazie agli accertamenti bancari, e lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Ancona.

Ribadiamo quindi la necessità di operare con la massima attenzione quando si mettono in vendita – o si acquistano – oggetti attraverso il web. I truffatori, ormai, sono sempre in agguato. E la truffa avviene generalmente nel momento in cui viene richiesto di recarsi in uno sportello Bancomat per effettuare delle operazioni. E’ qui che il truffatore, inserendo dei codici, quasi sempre riesce a farsi versare del denaro in maniera illecita.

Ed in questi giorni, proprio per cercare di fornire le maggiori informazioni possibili, onde evitare possibili truffe, i carabinieri della Compagnia di Senigallia stanno anche effettuando incontri con i cittadini nei vari centri del territorio.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: