Distribuiti a 51 famiglie alluvionate gli undicimila euro raccolti con la campagna solidale #amollomanonmollo

Distribuiti a 51 famiglie alluvionate gli undicimila euro raccolti con la campagna solidale #amollomanonmollo

SENIGALLIA – La raccolta fondi #amollomanonmollo 2022 avviata, su iniziativa di Simone Quilly Tranquilli e delle Brigate Volontarie per l’Emergenza, si è conclusa con un esito più che positivo. Sono stati infatti raccolti 11.000 euro che sono già stati distribuiti, con dei buoni spesa – valore tra i cento ed i trecento euro -, a cinquantuno nuclei familiari del territorio: 38 a Senigallia, 10 a Pianello di Ostra e 3 a Trecastelli.

I promotori dell’iniziativa hanno scelto famiglie in gravissime difficoltà che, dopo la devastante alluvione del 15 settembre, hanno trovato ospitalità da parenti, amici o in albergo.

Un segnale di solidarietà, partito dal basso, che dovrebbe essere preso come esempio anche dalle Istituzioni che, purtroppo, non sempre, riescono a rispettare i tempi previsti.

La distribuzione dei buoni spesa è avvenuto nella sede delle Brigate Volontarie per l’Emergenza che si trova a Senigallia, in via Nazario Sauro 18.

La raccolta dei fondi è stata fatta soprattutto attraverso la distribuzione delle magliette solidali create subito dopo l’alluvione. Magliette che sono ancora disponibili.

Già nel 2014, subito dopo la prima alluvione, era stata realizzata un’analoga iniziativa nel corso della quale erano stati raccolti ben 70.000 euro. Denaro utilizzato, anche in quella circostanza, per aiutare alcune famiglie in seria difficoltà. Nel 2014 erano stati acquistati e consegnati 150 elettrodomestici, mentre una parte del denaro raccolto era stato devoluto al Liceo Scientifico Enrico Medi, seriamente danneggiato, in quella occasione, dall’alluvione.

Questa volta l’intervento non ha riguardato solo Senigallia ma anche Ostra e Trecastelli, due comuni dell’entroterra che hanno subito danni pesantissimi.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: