Anziana donna muore nell’incendio del suo appartamento

Anziana donna muore nell’incendio del suo appartamento

Soccorsa da Vigili del fuoco e personale del 118 è stata trasportata in ospedale. Ma, poco dopo, è deceduta

SENIGALLIA – Un’anziana donna – 76 anni – ha perso la vita, oggi pomeriggio, nell’incendio dell’appartamento nel quale abitava, al secondo piano di una palazzina, nel quartiere delle Saline.

Sul posto, in via Di Vittorio, a poche decine di metri dal centro commerciale, sono prontamente intervenuti i Vigili del fuoco ed i sanitari del 118.

La squadra di Senigallia dei Vigili del fuoco, coadiuvata dai colleghi provenienti dalla centrale di Ancona e dal distaccamento di Arcevia, ha provveduto a spegnere le fiamme sviluppatesi all’interno di una stanza dell’appartamento, evitando così il propagarsi del rogo all’intera abitazione.

La donna che vi abitava, è stata subito soccorsa dai Vigili del fuoco e, successivamente, trasportata al Pronto soccorso dell’Ospedale di Senigallia dai sanitari del 118. Purtroppo, però, poco dopo, l’anziana donna ha cessato di vivere, nonostante il prodigarsi del personale sanitario.

L’intero condominio, in via precauzionale, durante l’intervento dei Vigili del fuoco, è stato evacuato per sicurezza. Sul posto sono anche intervenuti i Carabinieri e gli agenti della Polizia locale.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: