Un ottimo Perugia supera in casa la MyCicero Basket 2000 Senigallia

Un ottimo Perugia supera in casa la MyCicero Basket 2000 Senigallia

SENIGALLIA – La MyCicero Basket 2000 Senigallia subisce la seconda sconfitta del suo campionato di Serie B. A passare al “PalaPanzini” è un ottimo Perugia che ha giocato un ultimo quarto di alto livello nel quale le locali, anche depotenziate dall’infortunio occorso al piede alla Duran dopo pochi minuti del primo quarto, non hanno saputo opporre resistenza sciogliendosi proprio quando serviva al contrario alzare l’asticella.
Sì, perché la squadra umbra ha vinto meritatamente il match stando sempre avanti nel punteggio; ma una mai doma MyCicero ha ribattuto colpo su colpo arrivando anche a giocarsi la palla del sorpasso sul 36-38; proprio nel prosieguo di quell’azione, alle locali è stato fischiato contro un rivedibile fallo antisportivo a che ha consegnato l’inerzia del match alle ospiti che, da lì in poi, non hanno sbagliato più un colpo scavando il divario finale.
L’inizio è favorevole alle umbre che vanno subito sul più 7 dopo soli due minuti di gioco. A metà del primo quarto su Senigallia si abbatte la tegola dell’infortunio di Duran che rientrando in difesa dopo un tiro patisce il riacutizzarsi del dolore al piede che la tormenta ormai da inizio dicembre scorso. Nonostante la problematica, la squadra senigalliese reagisce e rintuzza la mini fuga ospite andando al primo riposo breve sul risultato di 11-15. La partita prosegue sullo stesso canovaccio del primo quarto con Perugia che tenta l’allungo e la MyCicero che rimane a contatto col primo tempo che termina 22-26 per le ospiti.
Il terzo quarto vede le senigalliesi avere la meglio per 14-12 anche grazie a un ottimo momento della D’Avanzo; la squadra di coach Luconi chiude prima dell’ultima pausa breve sotto 36-38 e crede di potercela fare. All’inizio dell’ultimo quarto, però, la partita si decide sul break di 12-0 per le perugine che vengono trascinate da Olajide, fin lì mai in evidenza, che alla fine sarà la migliore realizzatrice del match con 14 punti.

La vittoria consente a Perugia di affiancare Senigallia al primo posto e di ribaltare la differenza canestri negli scontri diretti vista la vittoria senigalliese ottenuta in Umbria di soli 5 punti.
“Faccio i complimenti alla squadra per come ha giocato combattendo colpo su colpo – ha precisato Luconi – ma nell’ultimo quarto abbiamo pagato lo sforzo nel tenere una squadra avversaria che ha delle lunghe molto fisiche e verticali. A tratti ho provato a giocare con quintetti più piccoli sperando che in attacco potessimo avere maggiore qualità; è chiaro che poi lo scotto lo abbiamo pagato difensivamente anche se alcune volte con le nostre lunghe non siamo riusciti a tenere in post basso. Il piano partita complessivamente ha funzionato ma in attacco abbiamo pagato l’assenza per tutta la partita della Duran che è la miglior realizzatrice del campionato per distacco.

Questo ha fatto sì che non avessimo più il nostro punto di riferimento offensivo; lei ci permette di produrre soluzioni veloci e fuori dai giochi nonché assist per le compagne. Va anche detto che Perugia ha difeso con grande fisicità e noi qualche volta abbiamo pensato più a protestare che a reagire. C’è stata una complessiva mancanza di lucidità nei momenti chiave, ossia quando serviva ragionare maggiormente. Ne parleremo e sistemeremo ogni mancanza in vista del rush finale”.
Ora testa alla prossima difficile sfida di Civitanova in programma domenica 29 gennaio senza dubbio una delle formazioni più forti del campionato assieme al Perugia.

MYCICERO BASKET 2000 SENIGALLIA – PALLACANESTRO PERUGIA: 43-56

MYCICERO BASKET 2000 SENIGALLIA: Cattalani, Bernardi 3, Paccapelo 9, D’Amico 6, Formica 1, Cecchini 5, Pentucci, Duran 3, Borghetti 2, D’Avanzo 11, Angeletti 3, Nobili n.e. All. Luconi.

PALLACANESTRO PERUGIA: Olajide 14, I. Cernicchi n.e., Riccioni 2, Soli 7, Ricci 13, Aquinardi 5, Cragnolino, Starace n.e., Cardinali 1, Manganello 8, Vescovi 6. All.: Posti.

PARZIALI: 11-15; 22-26; 36-38.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: