Paradisi: “A Senigallia è nato un laboratorio di idee per dare forza alla buona politica” / Video

Paradisi: “A Senigallia è nato un laboratorio di idee per dare forza alla buona politica” / Video

Nostra intervista all’ex consigliere comunale, tra gli ideatori del think tank Unione Civici Marche

SENIGALLIA – Fa già discutere la nascita del think tank “Unione Civici Marche”. Un’iniziativa, partita da Senigallia, con idee molto chiare.

Unione Civici Marche dichiara infatti apertamente di non voler restare alla finestra ad attendere gli eventi. Ed a Senigallia si riconosce nell’azione – e nella progettualità – del capogruppo di Forza Italia, in Consiglio comunale, Luigi Rebecchini. Ma l’ambizione di questo laboratorio di idee è quella di radicarsi in tutta la provincia di Ancona.

Un laboratorio – o meglio, un pensatoio – pronto a fare proposte, ad organizzare incontri e convegni, preferendo la cultura, il ragionamento e le motivazioni ai facili slogan. E questo in tutta libertà.

In seguito alla nascita di questo laboratorio, ed alle sue prime indicazioni, a Senigallia, la Lega ha già chiesto a Luigi Rebecchini di lasciare Forza Italia e di passare al gruppo misto. Una richiesta che ha amareggiato il capogruppo forzista che, attraverso il nostro giornale, ha già risposto, in maniera adeguata ed intelligente, respingendo ogni accusa, ritenuta completamente fuori luogo.

Ed oggi, per far comprendere meglio quali sono le motivazioni che hanno portato alla nascita di Unione Civici Marche, abbiamo intervistato uno dei suoi ideatori, l’avvocato Roberto Paradisi, già consigliere comunale a Senigallia.

QUI SOTTO la video-intervista:

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: