Arrivati a Senigallia i dispositivi di depurazione dell’aria per le scuole dell’infanzia

Arrivati a Senigallia i dispositivi di depurazione dell’aria per le scuole dell’infanzia

SENIGALLIA – Questa mattina nell’Aula consiliare “Giuseppe Orciari”, il sindaco Massimo Olivetti e la Giunta hanno incontrato dirigenti ed incaricati degli Istituti comprensivi del Comune di Senigallia, per comunicare loro, l’assegnazione dei dispositivi di depurazione dell’aria da installarsi nelle scuole dell’infanzia.

I dispositivi sono in grado di ridurre quasi totalmente le particelle infette che si trovano nell’aria (droplet, muffe, batteri, visus ed altri microrganismi patogeni presenti nel pulviscolo atmosferico) in quanto sono dotati di filtri Hepa in grado di intercettare il 99,97 % delle particelle in sospensione con un diametro fino a 0,1 micron, garantendo così la salubrità degli ambienti.

Presenti all’incontro anche i responsabili della ditta che il Comune ha selezionato per la fornitura delle apparecchiature. Nell’occasione sono state fornite tutte le indicazioni per il corretto utilizzo dei dispositivi.

Le scuole, alle quali, nei prossimi giorni saranno consegnati i dispositivi sono le seguenti:

  • Asili Nido: Cannella, Prato Verde, Mimose c/o Rodari, Nuvole Cesanella, Cavalluccio Marino Marzocca.
  • Scuole per l’infanzia: Girotondo Cesanella, Aquilone, Vivere Verde, Roncitelli, Giardino del Sole, San Gaudenzio, Collodi, Arcobaleno, Sant’Angelo, De Amicis e Pieroni Marzocca.
  • Plessi che comprendono scuole per l’infanzia: Cesano, Scapezzano, Pascoli, Vallone.
QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: