La myCicero partner ufficiale del tour di Giorgio Panariello

La myCicero partner ufficiale del tour di Giorgio Panariello

SENIGALLIA – E’ partito dalla Toscana e sabato (29 gennaio), sarà già a Senigallia, “La favola mia” di Giorgio Panariello, one-man-show nel quale il comico fiorentino racconta e si racconta ripercorrendo in una veste inedita e attuale gli ultimi 20 anni che lo hanno visto protagonista tra teatro, cinema e televisione.

La novità di questo tour è che ogni tappa sarà accompagnata da myCicero, l’app ideata dalla marchigiana Pluservice (con sede a Senigallia) che oggi è utilizzata da oltre tre milioni di italiani per pagare il parcheggio nelle strisce blu di oltre 200 città italiane e comprare il biglietto dell’autobus e treno in migliaia di località da nord a sud dello stivale.

Gli spettatori potranno così apprezzare una volta di più la comodità di pagare il parcheggio vicino al teatro senza preoccuparsi di monetine, parchimetri e orari, gestendo ogni operazione comodamente da smartphone.

Con l’app myCicero, scaricabile gratuitamente dagli store, sono disponibili tanti servizi di mobilità: la ricerca di informazioni su come raggiungere i luoghi degli eventi, sia con i trasporti pubblici che con l’auto privata, la possibilità di acquistare il biglietto di treno, bus e metro, nonché di parcheggiare pagando solo i minuti effettivi di sosta; il tutto direttamente da smartphone. Inoltre, nella sezione Experience, è consultabile il calendario con tutte le date e i teatri degli spettacoli.

La partnership del tour 2022 “La favola mia” è una delle iniziative previste da myCicero a sostegno del settore degli spettacoli dal vivo e dei luoghi della cultura italiani, così duramente colpiti negli ultimi due anni di emergenza sanitaria.

———————————————

Pluservice Srl, con sede a Senigallia (An), è un’azienda italiana nata nel 1988 come software house. Arrivata ad oltre 30 anni di attività, conta oggi più di 500 clienti ed è leader indiscussa nei sistemi informativi integrati (ERP) nel settore della mobilità. Nel 2013 Pluservice ha lanciato myCicero, la piattaforma di mobile payment più diffusa in Italia, per supportare l’utenza durante tutti i suoi spostamenti: dalla ricerca dell’area di sosta più vicina, al pagamento del parcheggio, dalla pianificazione del viaggio con i mezzi pubblici, all’acquisto del biglietto per treno, bus e metro, integrando anche bike sharing, navette, taxi e servizi turistici. Dal 2017 myCicero è un’azienda, nata come spin-off di Pluservice. Da fine 2020 Pluservice e myCicero fanno parte del gruppo Mooney, la prima rete di proximity banking and payments in Italia, nata dall’unione tra Sisalpay (Gruppo Sisal) e Banca 5 (Gruppo Intesa San Paolo).

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: