Ostetrica a domicilio, un servizio gratuito che sarà ripristinato

Ostetrica a domicilio, un servizio gratuito che sarà ripristinato

Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia dell’Unione dei Comuni Le Terre della Marca Senone esprime piena soddisfazione per l’approvazione della mozione

SENIGALLIA – Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia dell’Unione dei Comuni “Le Terre della Marca Senone” esprime piena soddisfazione per l’approvazione della mozione “Ostetrica a domicilio“ che impegna presidente e Giunta dell’Unione a ripristinare un sevizio gratuito garantito dall’Asur Marche AV2 che ha subìto una battuta di arresto con l’avvento della pandemia.

Il servizio mira a garantire alle neomamme una importante forma di sostegno a mezzo del servizio di Ostetrica post partum a domicilio, anche attraverso l’istituzione di uno specifico sportello a cui  potranno rivolgersi soprattutto durante il delicato periodo che intercorre tra il rientro a casa dopo il parto e la presa in carico da parte del pediatra.

Entusiasta il capogruppo Nicola Peverelli (nella foto): “In qualità di promotore dell’iniziativa debbo innanzitutto ringraziare i miei colleghi di partito, tra cui il consigliere Marcello Liverani che ha rivestito un importante ruolo sotto il profilo operativo , ed  il responsabile dei Servizi Sociali dottor Maurizio Mandolini, che con il suo prezioso interessamento si è interfacciato con i responsabili Asur del servizio a cui estendo i miei più sentiti ringraziamenti per l’immediata disponibilità manifestata rispetto al ripristino di questa forma di sostegno a cui è stata riconosciuta un’importante utilità.

Il Consiglio dell’Unione ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno dando prova di grande sensibilità e responsabilità, così come la Giunta  la quale,  per il tramite del  Presidente dell’Unione Dario Perticaroli,  si è  assunta l’impegno di dialogare con l’Asur affinché il servizio venga riattivato il prima possibile”.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: