I CANDIDATI / Noi Cittadini in campo per rinnovare Senigallia /1

I CANDIDATI / Noi Cittadini in campo per rinnovare Senigallia /1

SENIGALLIA – Il 20 e 21 settembre si vota per il rinnovo del Consiglio comunale di Senigallia. Oggi proponiamo all’attenzione dei nostri lettori una prima carrellata (8) dei candidati della lista civica Noi Cittadini che sostiene la candidatura a sindaco di Paolo Molinelli.

MARIA STELLA COSSA

Mi chiamo Maria Stella Cossa, ho 54 anni, sono sposata con Stefano da 25 e vivo a Senigallia dalla stessa data. Qui sono nati i miei figli, 2, e qui li ho cresciuti, hanno frequentato le scuole, la Parrocchia, li ho curati e fatti curare. Qui svolgo la mia attività di consulente finanziario. Vivo la città a tutto tondo, con le sue meraviglie, le sue particolarità e i suoi difetti. Come tutte le madri vorrei consegnare ai miei figli un mondo migliore e mi sono detta perché non cominciare da qui, da Senigallia? Perché anche il buono può diventare migliore, forse il mio venire da “fuori” mi ha permesso di cogliere le sfaccettature che sfuggono. Penso che si debba travalicare la logica del “si è sempre fatto così” per rimboccarsi le maniche e lavorare sulle esigenze del cittadino. Proprio come faccio con il mio lavoro, penso che ci sia bisogno di ascoltare, conoscere, orientare le scelte che una Amministrazione Comunale compie, verso i bisogni, le esigenze del singolo e della Comunità,  mettendosi al servizio di chi ci affida il destino della città.
Il sogno che vorrei realizzare per la nostra città? Una partecipazione attiva dei giovani nella gestione della cosa pubblica. Migliorare il senso di appartenenza allo Stato, la cultura politica e amministrativa, a cominciare dalla realtà che ci circonda, perché dalla piccola città parta un effetto domino, che coinvolga realtà sempre più grandi, nelle quali sono i giovani a scegliere e compiere il loro destino, quello del loro Paese. Sono convinta che bisogna fornire loro strumenti per crescere e scegliere, non farlo al posto loro.
Ho scelto questa squadra, la Lista Civica ‘Noi Cittadini’ che sostiene Paolo Molinelli come candidato Sindaco, perché sono convinta che il motore della sua attività sia il rispetto per gli altri e con questa visione possa svolgere il compito di amministrare con la correttezza che la nostra città merita.

ALBERTO OSIMANTI

Sono Alberto Osimanti, nato a Senigallia il 4 dicembre 1963.

Mio padre, anche se calzolaio, è stato per lungo tempo, fino alla pensione, operaio comunale presso lo stadio comunale. Mia madre, anche se sarta, è stata a lungo inserviente in strutture di lunga degenza.

Grazie ai loro sacrifici ho potuto conseguire nel 1988 la laurea in economia e commercio (110 e lode) presso l’allora Università degli Studi di Ancona, oggi Università Politecnica delle Marche.

Condivido con Paolo Molinelli la passione per la pallacanestro, abbiamo militato insieme nelle giovanili della Pallacanestro Senigallia.

Fino al 2007 ho lavorato come quadro in una importante Concessionaria di Autovetture e Veicoli Industriali delle Marche, quindi fino ad oggi come piccolo imprenditore in proprio.

Con il mio impegno per Senigallia nella Lista Civica ‘Noi Cittadini’, a sostegno della candidatura a Sindaco di Paolo Molinelli vorrei:

  • fornire un sostegno alle piccole imprese artigianali e commerciali
  • rivitalizzare le vie secondarie del centro storico attraverso una maggiore presenza di botteghe artigianali
  • sostenere maggiormente l’attività sportiva giovanile al fine di tenere lontano i giovani devianze dell’alcol e delle droghe

TOMMASO GIACOMETTI

Mi chiamo Tommaso Giacometti, ho 27 anni, sono diplomato Tecnico Industrie Meccaniche e lavoro come carrozziere.

Mi candido nella Lista Civica ‘Noi Cittadini’ perché sostengo il mio amico Paolo Molinelli, conoscendo la persona e sapendo che sarebbe un Sindaco capace di ascoltare e aperto al dialogo.

DARIO PIERINI

Mi chiamo Dario PIERINI sono pensionato ed ho 70 anni. Non ho titoli di rilievo ma ho maturato, forse come tanti a questa età, delle competenze. Sono stato un esperto di assistenza al volo nel settore del traffico aereo.

Ho studiato meteorologia applicata al volo con l’allora colonnello Baroni.

Parlo quattro lingue. Ho due figli e due nipotine. La grande 10 anni è spagnola e vive in Andalusia La piccola ha un mese e vive alla Cesanella. Entrambe stupende.

Che mi manca allora?

Mi presento per sostenere la candidatura a Sindaco di Paolo  MOLINELLI con la lista civica ‘NOI CITTADINI’ perchè soprattutto mi manca il senso di equilibrio e giustizia,  che a mio avviso, sono risultate fortemente carenti nelle precedenti amministrazioni, della città in particolare, e del territorio martoriato in generale.

Paolo MOLINELLI Sindaco, è persona morigerata, integerrima, non collegata a correnti partitiche, assolutamente al di sopra delle parti.

Il compito che mi prefiggo è quello di vigilare,come già dimostrato con il ‘Comitato Facciamo Eco’, a far si che mai più possano compiersi scempiaggini territoriali, come l’ulteriore e tentato inserimento dell’impianto di macinazione degli sfridi, qui, nel nostro comprensorio già eccessivamente abusato.

Scrivendo il mio nome sulla scheda  darete il voto a Paolo MOLINELLI che se eletto si occuperà di tutti con equità ed equilibrio.

DANIELA PIERAGOSTINI

Sono una docente di lingua inglese nella Scuola Secondaria di Secondo Grado da 30 anni, dove ho avuto vari incarichi e funzioni (coordinatore di classe, funzione strumentale, membro del Consiglio di Istituto) ed ho ideato e partecipato a numerosi progetti (alternanza scuola-lavoro e PCTO, progetti PON e linguistici) sia come insegnante che come genitore.

Ho scelto di lavorare e crescere i miei tre figli nella nostra splendida città.

Vivo e lavoro fortunatamente in mezzo ai giovani e vorrei mettere la mia esperienza a disposizione della mia Comunità.

Condivido pienamente la necessità di cambiamento, sicurezza e trasparenza sottolineati dal programma per ‘Paolo Molinelli Sindaco’, che sostengo perché ne stimo l’integrità e la serietà.

Intendo impegnarmi per contribuire alla rinascita culturale di Senigallia perché “cultura” vuol dire miglioramento dell’offerta turistica (anche incrementando l’accoglienza dei giovani), collegamento con le risorse del territorio, rinnovamento delle infrastrutture, rispetto dell’ambiente e rilancio delle attività collegate, senza tralasciare un diverso sviluppo edilizio basato non sull’interesse di alcuni, ma per il benessere di tutti.

LODOVICA GALEOTTI

Mi chiamo Lodovica Galeotti, sono un insegnante della Scuola dell’Infanzia, nata a Corinaldo, dal 1987 residente a Senigallia, mamma di due figli. L’interesse verso le tematiche sociali e politiche occupa da sempre la mia vita, mi sono occupata anche di volontariato. Per le prossime elezioni comunali decido di scendere in campo e scelgo di candidarmi e di preferire una lista civica, meno legata da complicati intrecci politici ed in grado di esprimere meglio e difendere i diritti e le esigenze di tutti noi cittadini senigalliesi.

Ritengo che il compito primo di un amministratore politico sia sempre quello di creare un rapporto di collaborazione con i concittadini, basato su di un confronto costruttivo da effettuarsi tramite un costante dialogo ed ascolto in modo da riuscire a creare insieme un oggi ed un domani che non sia mai imposto e caduto dall’ alto, ma che sia il risultato, sempre restando con i nostri piedi ben saldi sul territorio e senza ulteriori voli di fantasia, di un percorso voluto insieme. Per questo c’è bisogno di una rinascita e di un forte cambiamento ormai non più rinviabile, la drammatica situazione in cui versa la nostra città ce lo chiede.

Ho scelto di esserne protagonista scegliendo la lista civica “NOI CITTADINI“, il cui programma mi ritrova in pieno accordo nei suoi punti principali di tutela e difesa dei nostri diritti fondamentali quali la salute, la giustizia e l’equità sociale, l ‘istruzione, la sicurezza e la tutela ambientale in una simbiosi dialettica con il nostro candidato Sindaco Paolo Molinelli, ottimo rappresentante, uno di noi,  non un professionista della politica, persona degna di tutta la nostra fiducia per il suo indiscusso ed alto profilo di impegno sociale, Istituzionale e soprattutto umano, il solo degno di essere portatore di questo nostro importante e necessario cambiamento.

VITO MINUNNO

Mi chiamo Vito Minunno e sono nato a San Ferdinando di Puglia (Bt) il 16 ottobre 1946.

Vivo a Senigallia da moltissimi anni e sono un pensionato della Polizia di Stato.

Conosco e stimo Paolo Molinelli da sempre e ritengo che potrà essere un ottimo Sindaco per Senigallia.

Incarna l’esigenza di rinnovamento che caratterizza Senigallia e per tali motivazioni ho aderito alla Lista Civica ‘Noi Cittadini’ ed ho deciso di candidarmi per sostenerlo nell’azione di rinnovamento di Senigallia.

GIANPIERO TOZZA

Mi chiamo Gianpiero Tozza, nato a Napoli il 24 febbraio 1969, ho 3 figli e sono sposato con Alice.

Sono laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Napoli, specializzato con un Master di 1° livello in Diritto del Lavoro, ho pubblicato articoli e note di commento su riviste giuridiche ed ho svolto diverse collaborazioni e docenze presso la Facoltà di Economia Aziendale dell’Università di Bologna.

Ho conseguito l’abilitazione di avvocato e sono stato anche Giudice onorario.

Ho vinto il concorso presso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli nel 2001 e lavoro presso la sede di Ancona, occupandomi di contenzioso, attività di vigilanza, anticorruzione e contrasto alle frodi.

Ho conosciuto Paolo Molinelli, il nostro candidato Sindaco, e, condividendone le motivazioni ideali, ho deciso di candidarmi nella Lista Civica ‘Noi Cittadini’.

 

 

 

 

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: