Il Covid preoccupa, controlli dei carabinieri nei locali pubblici di Senigallia

Il Covid preoccupa, controlli dei carabinieri nei locali pubblici di Senigallia

SENIGALLIA – Il Covid non si arresta e, purtroppo, la nostra regione è tra quelle maggiormente indiziate per il passaggio in zona gialla. Ipotesi che, speriamo, possa essere evitata.

Ed anche per questo i carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno intensificato i controlli, in tutto il territorio di competenza, per verificare il rispetto delle disposizioni inerenti il green pass e le norme per la prevenzione del contagio dal virus.

Ieri sera sono stati impiegati 13 uomini, tra carabinieri della Compagnia di Senigallia, personale del Nas di Ancona e personale della Polizia locale.

Nell’occasione gli obiettivi controllati sono stati i locali pubblici di Senigallia. In relazione al green pass non sono state riscontrate irregolarità. E questo è da ritenere più che positivo. Sono state invece elevate alcune sanzioni per carenze igienico-sanitarie ed alcuni accertamenti sono tuttora in corso. I controlli sul green pass ovviamente continueranno anche nei prossimi giorni.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: