Bello polemizza anche con Angeletti: “Si informi meglio prima di esprimere solidarietà al consigliere Rebecchini”

Bello polemizza anche con Angeletti: “Si informi meglio prima di esprimere solidarietà al consigliere Rebecchini”

SENIGALLIA – “Il consigliere del Pd e vice presidente del Consiglio, Margherita Angeletti, dovrebbe informarsi meglio dell’accaduto e magari leggere con più attenzione la corrispondenza e-mail del consigliere Rebecchini con la Presidenza, prima di esprimergli solidarietà e vicinanza”.

Lo afferma in una nota il presidente del Consiglio, Massimo Bello, che stigmatizza le parole del suo vice, ricordandole che “la non conoscenza dei fatti – dice – l’hanno indotta a riflessioni sull’accaduto, superficiali e fuorvianti”.

Il consigliere del Pd Angeletti – aggiunge il presidente Bello – avrebbe potuto telefonare alla Presidenza, chiedendo semplicemente spiegazioni in proposito. Ma non l’ha fatto, cadendo probabilmente in un errore di valutazione politica opportunistica”.

La presidenza del Consiglio non ha espresso alcuna opinione personale, ma è intervenuta istituzionalmente per ristabilire la verità dei fatti e degli atti.

Invito, perciò, il vice presidente Angeletti – conclude  Bello – a partecipare alle riunioni dell’Ufficio di Presidenza e a riflettere prima di scrivere qualsivoglia comunicato alla stampa, che riguardano riunioni o corrispondenza, che lei non conosce e a cui non ha partecipato, ricordandole che la direzione dell’Ufficio di Presidenza, della Conferenza dei capigruppo e del Consiglio è attribuita soltanto al presidente, e non ad altri soggetti”.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: